Il Palazzo dell’Assunta ha origine nel Settecento, quando era un’osteria con stalla. Attualmente ospita alcuni edifici istituzionali e servizi ai cittadini. Si trova in Piazza Martiri, poco distante dalla chiesa parrocchiale e da Palazzo Terzaghi.
Il complesso presenta un arco gotico che si affaccia su un cortile interno, dove si colloca una scultura metallica di Claudio Borghi. Sulla facciata esterna vi è un affresco della Madonna Assunta, da cui deriva il nome dell’edificio. In passato vi era sulla sinistra anche un pozzo sormontato da una struttura a baldacchino, decaduti poi verso inizio Novecento.

Info Utili

Come raggiungere

Contatti

Fonte

Contributi e testi a cura di UPEL Cultura: “Luoghi in Comune